User interface image





Optionsreceivedata


Push to talk

Toggle mode
Voice activation (BETA)


Roger beep

Roger beep active



Chat generale




In un mondo che tende alla perfezione, noi simuliamo l'imperfezione. Baracchino.online è un simulatore di radio a 27mhz, per gli amici il "baracchino". Accendi il tuo apparato e popola la banda cittadina virtuale! Parla con persone da tutta Italia o invita i tuoi amici, dal computer o dal telefono. Non è richiesto alcun download.



Guida veloce








Opzioni:

Toggle mode
Voice activation
Roger beep active

Nota: una volta spento il baracchino e sconnessi dal server, bisogna ricaricare la pagina per effettuare una nuova connessione.

Regole


Il baracchino.online vuole essere un posto aperto a tutti, proprio come la sua controparte reale. Chiunque può unirsi ad un canale, ascoltare e trasmettere.

  • Tutte le lingue ammesse. Se c'è qualcuno che non parla italiano, scegliete semplicemente un altro canale.
  • Siate educati e rispettate gli altri. Evitate le urla e la musica. Seguite il buon senso.
  • Esiste il ruolo del moderatore. I mod possono effettuare kick e ban.


About


Baracchino.online è un esercizio di programmazione iniziato nel 2020, durante il primo lockdown in Italia, causato dal Covid-19. Nel tempo ho scritto molteplici iterazioni del software, prima di raggiungere questa forma: un client web basato su HTMl, Javascript e Webassembly ed un server scritto in C# (per Linux). La prima versione web è del Giugno 2021, con il nome di "Thecitizensband.online", portata poi offline nel Giugno 2022 perché aveva diversi problemi sui device più lenti (ad es. i cellulari). Nel Gennaio 2024, dopo aver riscritto totalmente la parte server ed aver introdotto pesanti modifiche al client web, il software è tornato online sul dominio "Baracchino.online".



Crediti


Project lead / Programmazione:
Davide Cecchi

Contributi e ringraziamenti:
Alexander Olsen - 3rd party library
ImagicTheCat - 3rd party library
The opus codec project - Documentazione
Simone Chiarelli - Penetration testing